architettura

L'architettura ha come fine ultimo la crazione di spazi fruibili dall'essere umano, in essi, esplicare i propri bisogni, sogni, aspirazioni, desideri. L'architettura getta le basi affinché uno spazio vissuto così dall'uomo possa diventare un luogo nel quale trovare una propria identificazione.

L'architettura non deve prevaricare sull'uomo ma far sì che egli possa avere luoghi da ricordare, da vivere tutti i giorni, nel quotidiano, nelle pause, in tutte le sue attività.

L'uomo vive in uno spazio antropico e l'architettura è in tutto ciò che lo circonda.

risoluzione consigliata 1024x768

ultimo agg.: 01 / 02 / 2010